Conall

Title Image

Live Streaming: Tornei di Call of Duty Warzone

Fretta&Furia è una associazione sportiva dilettantistica che si occupa di eSports, fondata nel 2021 da Edoardo Vojvoda ed altri collaboratori di CROMO.

Il mercato degli eSports in Italia è in crescita del 27% annuo e conta già circa 1.200.000 spettatori fissi.
Cercando di intercettare questo pubblico in crescita, CROMO ha ideato un format televisivo dal taglio sportivo/calcistico, per le dirette dei tornei più importanti di Fretta&Furia.

La diretta è trasmessa su Twitch.

Fretta&Furia si basa su una tecnologia proprietaria che comunica con i server dei videogiochi per creare le classifiche in tempo reale senza l’apporto manuale dell’organizzazione.

I tornei sono sul videogioco Warzone, che è il Battle Royale di Call of Duty. Warzone è stato il gioco di maggior successo del 2020 ed ha ad oggi 150 milioni di giocatori nel mondo.

LO STUDIO

Dal 18 Marzo 2021 al 14 Ottobre 2022, sono state realizzate 6 dirette diverse, in studi di varie dimensioni.

Il Main Studio, riservato agli eventi più importanti, è stato allestito nella sala di posa Fotoimmagine di Porcia. L’allestimento è durato 2 giorni, per una diretta di 6 ore. Hanno lavorato alla produzione 14 persone, tra presentatore, commentatori e personale tecnico.

Lo Studio Secondario invece è allestito direttamente negli uffici di CROMO ed è utilizzato per gli eventi minori, oppure sulle dirette di servizio, che comunicano gli aggiornamenti e le novità del sistema.

Lo studio richiede un giorno di allestimento ed ospita in genere 6-7 persone.

LE DIRETTE

Alcuni Best Of delle dirette del 2021

LA SIGLA IN CGI

Fin dall’inizio del progetto abbiamo puntato sulla creazione di uno stile visivo ed un’immagine altamente riconoscibile all’interno del contesto degli altri tornei di eSports. Questo obiettivo ha portato a delle scelte drastiche rispetto ai concorrenti:

  • In primis, la scelta di una palette colori (dominata dal verde) altamente inusuale ma che richiama una meccanica fondamentale del gioco – l’avvicinamento del gas che rimpicciolisce la mappa.
  • Sono stati poi ricreati in CGI i personaggi iconici della serie Call of Duty.
  • Infine abbiamo realizzato una sigla di 20 secondi ca. ispirata alle sigle di apertura di altri videogiochi di Call of Duty. In chiusura della sigla si può vedere il logo F&F – Fretta&Furia – realizzato con lo stile di un monumento sovietico.

La modellazione e texturing del CGI sono stati realizzati da Giulio Federico e Raffaello De Pol, mentre il compositing è stato fatto internamente a CROMO.

Qui potete vedere alcuni passaggi del design del progetto.

LOGO

Il simbolo F&F è stato trasformato in un monumento di pietra in stile sovietico. L’aereo invece è un bombardiere americano, utilizzato nel gioco come punto di lancio delle partite.

STATUE

Il design delle statue umane è ripreso anche questo dall’iconografia sovietica. Le statue sono però distrutte, o dal tempo o da una guerra, quindi hanno pezzi rotti oppure sono cadute a terra. Nelle crepe si può intravedere la struttura di metallo che le tiene in piedi.

I soggetti delle statue sono i personaggi del videogioco COD: Modern Warfare del 2019, su cui si basa Warzone.

ATMOSFERA

Come reference per l’atmosfera di nebbia e fumo è stata presa ad esempio la scena a Las Vegas di Blade Runner 2049. Lo stile compositivo delle riprese invece è ricavato dalle varie sigle di apertura dei videogiochi Call Of Duty.

I CONTENUTI SOCIAL

Buona parte delle iscrizioni ai tornei passano per i contenuti social pubblicati, soprattutto su Instagram.
Oltre alle pubblicità, realizziamo costantemente dei brevi montati tratti dalle partecipazioni ai tornei, in cui mostriamo le azioni migliori.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Fretta&Furia (@fretta_e_furia)

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Fretta&Furia (@fretta_e_furia)

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Fretta&Furia (@fretta_e_furia)

ESPORTS: ALCUNI DATI

PER SAPERNE DI PIÙ